Ancienne Bergerie Val Ferret


Planpincieux rappresenta il fulcro della val Ferret, nota per essere una delle più belle valli di montagna ben oltre il perimetro valdostano, incastonata com’è al confine tra Italia, Francia e Svizzera. Qui a far da padrone sono senza dubbio la natura e l’intera catena del Monte Bianco e per questo i pochi edifici che vi sorgono devono essere assolutamente rispettosi dell’ambiente e in esso perfettamente inseriti. Ogni attività edilizia è sottoposta ad attentissimi iter, proprio per via della delicatezza e dell’unicità del territorio in cui si opera. Continua a leggere

Baita Planpincieux Val Ferret


L’intervento di ristrutturazione è stato deciso in stretta sinergia con il costruttore e il progettista dai proprietari che già abitavano la baita e che hanno voluto dare nuova veste e nuove funzioni al loro “refuge” montano, studiandone ogni minimo dettaglio e creando ambienti adatti all’ampio nucleo familiare ed ai suoi ospiti. Continua a leggere

Appartamento Entreves Courmayeur



Siamo a Courmayeur, nell’antica borgata di Entreves, storico villaggio risalente all’anno 1300, esattamente come la quota altimetrica a cui sorge. Il contesto è contornato dalla monumentale catena del Monte Bianco, che domina maestosamente l’intero abitato. Continua a leggere

Baita Chapy Val Ferret


L’alpeggio di Chapy, nel territorio di Courmayeur, all’inizio della Val Ferret, risale alla fine del ‘700, quando si iniziò a sfruttare per il pascolo estivo anche le valli alpine più elevate. La baita originariamente era composta dalla stalla al piano terra, abitazione e fienile al piano superiore e una cantinetta addossata ad un lato, con la funzione di casera.
Continua a leggere